Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità).
Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie, clicca qui

Decreto Crescita (Legge n.221/2012): polizze connesse a mutui e ad altri contratti di finanziamento

A seguito dell’emanazione della legge n. 221/2012 del 17 dicembre 2012, di conversione del decreto-legge 18 ottobre n. 179, recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, si informa che:
nei contratti di assicurazioni connessi a mutui ed ad altri contratti di finanziamento per i quali sia stato corrisposto un premio unico, in caso di estinzione anticipata o di trasferimento del mutuo e/o finanziamento, su richiesta della clientela verrà rimborsata la parte di premio non usufruita a decorrere dal giorno di estinzione del mutuo/finanziamento al netto delle eventuali imposte governative, in proporzione agli anni e frazione di anni mancanti alla scadenza della copertura.
Nessun importo verrà trattenuto a titolo di spese amministrative sostenute per l’emissione del contratto o la restituzione del premio.

La legge 17 dicembre 2012, n. 221 ha esteso  il diritto di restituzione anche ai contratti sottoscritti antecedentemente al 1° dicembre 2010, qualora l'estinzione del mutuo o finanziamento sia avvenuta a partire dal 19 dicembre 2012, data di entrata in vigore della suddetta legge.
Resta ferma la facoltà del debitore/assicurato di richiedere alla Compagnia il mantenimento della copertura assicurativa fino alla scadenza originaria.